Agenzie di Reclutamento – Cosa Sono

Uno dei modi più frequenti e sempre più utilizzati per cercare lavoro è fare ricorso ad una agenzia di selezione del personale che si occupa di incrociare la domanda e l’offerta di impiego.

Un’agenzia di selezione del personale ha l’obiettivo di ricercare risorse umane coerenti con le esigenze dell’azienda, capaci di svolgere al meglio l’attività lavorativa e di integrarsi rapidamente nell’organigramma aziendale.

Ai fini dell’individuazione del candidato adatto, le agenzie si muovono essenzialmente in due modi: tramite inserzione su carta stampata e web e tramite il cosiddetto head hunting, cioè reclutamento delle persone direttamente all’interno di aziende.

Per presentare la propria candidatura si può inviare il curriculum all’agenzia o meglio ancora presentarsi di persona, in modo da poter fare direttamente un colloquio conoscitivo che permetterà all’addetto alla selezione di individuare le offerte di lavoro più adatte da proporre ad ogni cliente.

Questa opzione è valida in particolar modo per le agenzie di lavoro temporaneo o interinale, specializzate nella ricerca e nella fornitura di personale per impieghi a termine.

Con un contratto di lavoro interinale il lavoratore dipende formalmente dell’agenzia e da questa viene retribuito, ma svolge il lavoro presso altre aziende che hanno bisogno di prestazioni professionali per periodi limitati.

Anche se nascono come rapporti di collaborazione a tempo determinato, l’esperienza ha dimostrato che spesso, al termine del contratto, se la collaborazione è stata proficua, le aziende possono assumere il lavoratore a tempo indeterminato.