Come Risparmiare sulla Manutenzione Auto

La manutenzione dell’auto è una spesa dal momento in cui la acquistiamo e per tutta la sua durata, facendoci ricorrere periodicamente a opere controllo e sistemazione.

I costi che vengono proposti dalle officine sono spesso elevati, non solo per i prezzi applicati legati al materiale usato, ma soprattutto per il costo della manodopera che di solito non è inferiore ai 30 euro.

I modi per risparmiare esistono e riguardano le manutenzioni basiche con cui potrai cavartela con piccole opere di fai da te e altri accorgimenti nell’utilizzo della tua auto.

Il fai da te per la manutenzione più semplice

Ecco alcune delle componenti della tua auto di cui ti puoi occupare senza aiuto del meccanico.

Le spazzole dei tergicristalli, queste sono tra le cose più semplici da sostituire in autonomia, è sufficiente che prima di recarti in un supermercato tu prenda le dovute misure delle spazzole che già utilizzi facendo attenzione anche a quella relativa alla parte del passeggero poiché sono diverse. Per cambiarle basteranno meno di 5 minuti.

Il filtro dell’aria, sul libretto della tua auto troverai sicuramente il codice o il tipo di modello che è stato installato, con questo dato puoi recarti in un centro commerciale e acquistare il nuovo filtro direttamente lì. Sempre nel libretto trovi dove è stato messo il filtro e come fare per sostituirlo in poche mosse. La cosa importante è che occuparsi della manutenzione del filtro è un modo per risparmiare perché nel momento in cui dovesse essere ostruito potrebbe creare danni al motore facendoti inquinare, consumare di più e causando anche la rottura del motore stesso.

Le lampadine, anche per i meno esperti cambiare le lampadine è semplicissimo, le istruzioni sono tutte nel manuale d’uso della macchina, basta seguirle dopo aver scelto ovviamente le lampadine corrette. Un’operazione del genere costa mediamente 11 € dal meccanico, un costo assolutamente evitabile.

Olio, andando dal meccanico non puoi certamente la marca e quasi sicuramente sarà quella più costosa, il tutto da sommare alla famosa manodopera. L’olio lo trovi in tutti i supermercati o centri commerciali potendo scegliere fra una vasta gamma di marche e prezzi, anche 15 euro saranno sufficienti. Ricorda di cambiarlo a motore freddo e con la macchina in piano; ogni 15000 km è l’ideale per una buona manutenzione.

Le candele, anche queste sono da controllare per evitare danni nel caso in cui vadano sostituite o comunque è importante sapere che a volta sarà necessario semplicemente pulirle per evitare di spendere inutilmente del denaro. In questo caso vanno pulite con uno spazzolino in ottone, lavate con della benzina e asciugate con uno straccio. Quando invece è il momento di cambiarle, avranno un colore quasi nero, sfoglia sempre il libretto di istruzioni dove trovi tutte le indicazioni corrette per farlo o nel caso di dubbi rivolgiti a qualche officina che si occupa della tua marca di auto per qualche consiglio.
Buone abitudini per buone condizioni

Anche le abitudini di utilizzo sono utili per risparmiare su successivi lavori di manutenzione, se fai attenzione a come usi la tua auto potrai sicuramente risparmiare sul lungo periodo, vediamo cosa controllare.

La pressione dei pneumatici, ogni mese verifica che la pressione delle gomme sia buona, questo serve per una questione di sicurezza, per evitare forature e per ridurre inutili consumi di carburante.
Il consumo dei pneumatici: a volte è sufficiente la rotazione delle gomme prima di sostituirle definitivamente, cosa da fare quando tutte e 4 avranno lo stesso livello di usura.

Filtri d’aria, come già detto, oltre a poterli sostituite con il fai da te, ricorda di controllarli ogni tanto e di tenerli semplicemente puliti.
Controlla il liquido freni e raffreddamento motore: se controllati spesso potrai eventualmente accorgerti di consumi eccessivi e magari evitare per tempo un danno e quindi un’uscita i denaro abbastanza elevato.
In generale, per la manutenzione dell’auto ricorda sempre che filtro e olio sono importanti perché se cambiati ti faranno risparmiare in termini di consumo del carburante e in generale aiutano per buon funzionamento della tua macchina.

Tieni inoltre presente che i pezzi di ricambio che ti servono oltre ad essere reperibili in tutti i centri commerciali sono acquistabili anche in internet.