Strategie Forex con Rischi Limitati

Il nostro primo obiettivo è realizzare dei profitti e avere delle perdite di piccole dimensioni.

Utilizzando la corretta gestione del denaro è possibile compiere delle operazioni giorno dopo giorno, senza preoccuparci di perdere tutto il nostro denaro in un solo giorno.

Un’altra strategia molto comune che porta ad avere dei bassi profitti singolarmente visti e di conseguenza dei bassi rischi è quella di utilizzare degli ordini in attesa, che ci portano ad accumulare dei piccoli guadagni ma costanti. Ad esempio, se il nostro broker ci permette di operare tramite copertura, è possibile farlo con gli ordini in sospeso. Apriamo praticamente un ordine di acquisto al di sopra del prezzo di mercato e un ordine di vendita al di sotto del prezzo di mercato. L’ordine si apre solo se il prezzo raggiunge quel dato livello di prezzo. A questo punto dobbiamo attendere che il mercato inizi a muoversi verso una determinata direzione per avere una grande possibilità che uno dei nostri ordini si apra e ci dia degli utili.

Quando si utilizza questa strategia è possibile mirare a prendere un piccolo margine di profitto pari a circa 20 o 30 pips. Manteniamo lo stop loss ad un livello vicino al prezzo di apertura. A seconda di dove lo stop loss è impostato dobbiamo modificare le dimensioni del nostro lotto in modo da rischiare solo il 3% massimo dell’importo del nostro account per ogni transazione.

Quando si utilizzano delle strategie di conservazione ci accorgeremo presto che è più facile guadagnare nel lungo periodo. Anche se singolarmente considerati abbiamo dei piccoli guadagni, sommandoli tutti, avremo un guadagno davvero grande.